2DIN Blog

2DIN Blog
L'unico Blog tutto incentrato sul mondo dei 2DIN. Navigatori, Ricevitori AV, Media Station. Recensioni, Giudizi, Specifiche, Approfondimenti, Confronti.

Le Ns Installazioni

Le Ns Installazioni
Sezione dedicata alle Installazioni di Navigatori, Viva Voce Bluetooth, Sensori di Parcheggio, Roof Monitor, Antifurti, Interfacce AV, USB e altro ancora.

Prodotti

Prodotti
Navigatori, Monitor 2DIN, Antifurti, Sensori di parcheggio, Viva voce, DVBt, Localizzatori, Accessori, Plastiche, Interfacce e molto altro!

Opel Astra K con sensori di parcheggio posteriori

Opel Astra K con sensori di parcheggioEsistono auto per le quali l'installazione di un kit di sensori di parcheggio posteriore appare superfluo perché la visibilità complessiva, l'ampiezza del lunotto, le linee della carrozzeria, la dimensione degli specchietti retrovisori rendono agevole manovrare la vettura in tutte le circostanze. È una verità valida però per poche vetture poiché la tendenza ingegneristica è quella di dar vita a forme affusolate ed aerodinamiche penalizzando la visibilità del posteriore ed aumentando così i punti ciechi. Si tratta di auto per le quali la stessa casa madre prevede kit di parcheggio anche se poi la presenza è legata alla richiesta come optional. È il caso della Opel Astra K

 

Kit sensori di parcheggio per la Opel Astra 

Chiunque guidi o abbia guidato una Opel Astra sa benissimo di cosa parliamo. Il posteriore dell'auto non facilita un controllo ambientale adeguato, i punti con scarsa o addirittura nulla visibilità sono molto e prevalentemente convergenti al centro. Per aumentare la sicurezza nei parcheggi la soluzione più indicata ed economica è l'inserimento di un sistema di sensori di parcheggio. Per la Astra è sufficiente un kit a quattro testine poiché garantisce la copertura dell'intero corpo auto, l'importante è posizionare le cellule nei punti più idonei affinché l'area interessata risulti interamente coperta. 

Kit sensori 4 testine per Opel Astra K

Molti sono i kit che in After Market possono essere installati ma non tutti azzerano la probabilità di false segnalazioni e rilevamento puntuale, risultati solitamente ottenibili con sistemi di parcheggio dotati di opzioni avanzate quali programmazione dell'offset, sensibilità dell'area di rilevamento ed elasticità di funzionamento. 

Il "lato" estetico dei sensori di parcheggio

Al fine di ottenere un integrazione ottimale e quindi un estetica in tutto e per tutto simile all'originale un importante ruolo è ricoperto dalla dimensione delle cellule e dal loro posizionamento sul paraurti. A tal fine è solitamente impiegato un kit composto da quattro testine di dimensione pari a 16 millimetri, fissaggio da interno pataurti e posizionate nei punti che lo stesso costruttore riserva al sistema originale. 

Sensore da 16mm per la Astra K

Il risultato finale dimostra come una ottimali performace di funzionamento ed elevati livelli estetici sono raggiungibili anche in After Market e con prodotti congeniali ma non originali. Come sempre in questi casi, il successo dell'operazione è dovuto principalmente al kit sensori di parcheggio utilizzato per come tutte le vetture anche la Opel Astra K è dotata di caratteristiche peculiari. 

Foto Gallery Opel Astra

Richiedi un preventivo gratuitoE' semplice e gratuito!

di Daniele Favilla

Ti è piacito l'Articolo? Condividilo con i tuoi amici! 

 

Gallerie Installazioni

 Gallerie installazioni

Range Rover Evoque

Sezione Dedicata Range Rover Evoque

Octo Telematics

Installatori Certificati Octo telematics

Facebook

 
 

Google Plus