2DIN Blog

2DIN Blog
L'unico Blog tutto incentrato sul mondo dei 2DIN. Navigatori, Ricevitori AV, Media Station. Recensioni, Giudizi, Specifiche, Approfondimenti, Confronti.

Le Ns Installazioni

Le Ns Installazioni
Sezione dedicata alle Installazioni di Navigatori, Viva Voce Bluetooth, Sensori di Parcheggio, Roof Monitor, Antifurti, Interfacce AV, USB e altro ancora.

Prodotti

Prodotti
Navigatori, Monitor 2DIN, Antifurti, Sensori di parcheggio, Viva voce, DVBt, Localizzatori, Accessori, Plastiche, Interfacce e molto altro!

BMW serie 3 con Sensori di parcheggio Fronte e Retro

BMW Serie 3 con sensori anteriori

Per vetture quali BMW, Mercedes e Audi parlare di sensori di parcheggio significa considerare che non sempre questo importante accessorio è incluso nella dotazione minima garantita e che pur potendo installare qualsiasi tipo di prodotto non tutti i sistemi sono uniformati al livello ed alla funzionalità del veicolo. La dimenzione delle testine, il settaggio dell'offset, la disponibilità di pezzi di ricambio ed il risultato estetico sono caratteristiche da tenere bene a mente.

Scelta del Kit sensori per la BMW serie 3

Il pimo fattore da considerare nella scelta di un kit di sensori di parcheggio per la Serie 3, ma in generale per qualsiasi BMW, è la tipologia di fissaggio al paraurti.

Per una resa ottimale, le cellule devono avere un aggancio da interno sia per rendere il montaggio quanto più discreto possibile senza quindi che le linee del veicolo siano alterate da "sporgenti toppe circolari" sie per rispettare i canoni di funzionamento che è lecito attendersi da un kit presente su una vettura come la BMW 3.

BMW Serie 3 con sensori posteriori

In secondo luogo, imperatnte appare la dimensione della cellura. I 20 millimetri di molte testine appaiono eccessivi mentre misure da 17 o al massimo 18 offrono il giusto impatto visivo, tra l'altro molto simile all'originale.

Solitamente le caratteristiche ssopra riportate ono presenti in kit di sensori di parcheggio di una certa qualità, dotati di programmazione di funzionamento da modificare a seconda del veicolo su cui vengono installati, aspetto sempre da tenere in considerazione per un corretto avere garanzia di corrette performance.

Dovendo poi coprire sia la parte anteriore che quella posteriore la scelta del sistema più adatto da impiegare può ricadere su due diverse tipologie di prodotti o meglio su due diverse tipologie di installazioni. Da un lato l'impiego di due distinti kit, uno per il Front ed uno per il Rear, dall'altro un unico sistema dotato di unica centralina di controllo.

Anche se sulla carta il risultato finale è identico, a livello funzionale le cose cambiano e non poco. Nel primo caso infatti il controllo del kit sensori anteriore è del tutto slegato dal posteriore, indipendente da quest'ultimo; quando lo si vuole utilizzare lo si potrà fare liberamente. Nel secondo caso l'attivazione del primo è sinergico al secondo.

Viste le richieste e le specifiche desiderate per la BMW Serie 3 sono stati installati due kit sensori separati.

Installazione sensori di parcheggio Fronte e Retro su BMW 3.

Posteriormente, sulle vetture BMW, il montaggio di un sistema di ausilio sulle manovre segue quanto la casa madre ha stabilito come impianto di primo equipaggiamento. Le posizioni delle cellule ricalcano esattamente i punti studiati in fase di progettazione del veicolo ed i settaggi di funzionamento riprendono quanto stabilito dal kit OEM: distanza di inizio rilevamento ostacoli, area di copertura complessiva e sensibilità delle cellule.

Sensori parcheggio Frontali per BMW 3

Sull'anteriore le cose cambiano, le discrezionalità di installazione cambiano. Le possibilità di modificare i punti di fissaggio e le regolazioni di operatività permettono di individuare il giusto equilibrio tra copertura e performance nonché l'opportunità di individuare le posizioni in cui la presenza delle cellule appare la più esteticaente gradevole.

A livello di funzionamento i sensori posteriori si attivano automaticamente ad inseriento della retromarcia con indicazione sonora riveniente dall'angolo posteriore destro.

Il kit anteriore si attiva\disattiva agendo su pulsante apposittamente installato. La soluzione viene incontro alle necessità di utilizzare il sistema solo quando se ne ha realente bisogno senza incorrere in spese decisamente sostenute per specifiche di inserimento e disinserimento automatiche come ad esempio legate ai segnali dalla linea CAN-BUS del veicolo ad escluscivo appannaggio di prodotti di alto profilo.

Funzionalmente il doppio Kit offre copertura certa e assenza di false segnalazioni. Dato che i sensori di parcheggio anteriori utilizzano una porpria centralina, con i propri settaggi, il rilevamento è ottimale ed il cicalino acustico dedicato, posizionato nella parte anteriore sinistra dell'abitacolo, esclude possibili errori o fraintendimenti da parte del conducente.

Questo tipo di soluzione è tra le più adottate sulle BMW Serie 3. 

Altre foto relative all'installazione di sensori di parcheggio fronte e retro su BMW Serie 3

Cellula da 18mm per la BMW 3  Kit sensori a 4 testine per la BMW 3  

Potrebbero interessarti altri articoli inerenti la BMW serie 3?

- Articolo. BMW Serie 3 con sensori di parcheggio Gemini 814

- Articolo. Viva voce bluetooth su BMW serie 3

- Articolo. BMW 3 con Custom Fit Zenec ZC3215 e telecamera

- Articolo. Sensori di parcheggio anteriore su BMW 3 Cabrio senza predisposizone

- Articolo. BMW Serie 3 con Viva voce Parrot CK3000

- Articolo. BMW 3 Touring con viva voce MK9100

- Articolo. Park Sensor Metasystem su BMW Serie 3

- Articolo. Viva voce Parrot CK3100 su BMW 3 con navigatore

- Articolo. BMW Serie 3 Touring con fari Xenon Xenite

 

di Daniele Favilla

Gallerie Installazioni

 Gallerie installazioni

Car Stereo Shop

Range Rover Evoque

Sezione Dedicata Range Rover Evoque

Facebook

 
 

Octo Telematics

Installatori Certificati Octo telematics