2DIN Blog

2DIN Blog
L'unico Blog tutto incentrato sul mondo dei 2DIN. Navigatori, Ricevitori AV, Media Station. Recensioni, Giudizi, Specifiche, Approfondimenti, Confronti.

Le Ns Installazioni

Le Ns Installazioni
Sezione dedicata alle Installazioni di Navigatori, Viva Voce Bluetooth, Sensori di Parcheggio, Roof Monitor, Antifurti, Interfacce AV, USB e altro ancora.

Prodotti

Prodotti
Navigatori, Monitor 2DIN, Antifurti, Sensori di parcheggio, Viva voce, DVBt, Localizzatori, Accessori, Plastiche, Interfacce e molto altro!

Sintonizzatore TV Digitale terrestre D.A.S.L'offerta presente oggi sul mercato per l'utilizzo del digitale terrestre in auto è particolarmente ampia e variegata. Si possono trovare sintonizzatori TV di elevata qualità caratterizzati però anche da elevati prezzi d'acquisto, sintonizzatori con sistemi di amplificazione più o meno performanti a prezzi ragionevolmente accessibili e persino i classici prodotti orientali grandi come un toast e che promettono prestazioni eccelse a prezzi irrisori. Benchè le differenze tra ognuna delle tipologie elencate esistano e siano palesi e spieghino inoltre le differenze di prezzo applicate un aspetto accomuna tutti questi diversi decoder digitali.

L'avvento del Digitale terrestre in auto è stato salutato da molti come risolutore definitivo di una ampia gamma di problemi legati alla visione in movimento della vecchia tecnologia analogica: perdita di segnale, fastidiosi e continui frusci,  interferenze e disturbi video, visione non ottimale in determinate zone ( quali centro città, in prossimità di colline o montagne ) solo per citarne alcuni. Il DVB-T, sulla carta, garantiva una maggiore stabilità di ricezione, una maggiore definizione e pulizia dello stesso, un quantitativo nettamente superiore d'informazioni ed un numero crescente di offerta televisiva. Ad onor del vero molte di queste aspettative sono state confermate. Molte, ma non tutte. I possessori di decoder digitali conoscono bene il principale problema che caratterizza i dsistemi simili da auto: il salto di ripetitore.

 

Come avviene per i segnali analogici anche quelli digitali sono vincolati alla rigida rete di ripetitori sparsi per il territorio; ripetitori che operano su frequenze diverse e che quindi implicano una totale perdita di segnale fino a quel momento ricevuto dal sintonizzatore TV qualora ci si allontani da essi. Per proseguire la visione è necessario procedere ad una nuova scanzione delle frequenze e quindi ad una nuova memorizzazione. Tutto normale se non si parlasse di un'operazione che implica non poco tempo ( per alcuni decoder da noi provati si parla di decine di minuti! ). Un'aspetto questo che, sopratutto ai maggiori viaggiatori, a coloro che si spostano in lungo ed in largo per la penisola, proprio non è andato giù. Il problema risiede nel fatto che la tecnologia di ricezione presente nella maggior parte dei decoder digitali è di tipo statico, unidirezionale e non in grado di assorbire i cambiamenti e le difficoltà generate dalla velocità, il cambio di ripetitore e la presenza di eveltuali ostacoli.

 

Antenna decoder digitale con sistema D.A.S

 

D.A.S. acronimo di Diversity Autoscan System, si presenta al mercato come la tecnologia in grado di rimediare ai problemi sopra elencati. Essa è inglobata in un decoder digitale terrestre distribuito da DigitalDynamic ed è stato specificamente progettato per essere impiegato su mezzi in movimento ( auto, barche, camper, camion ) ed ha la peculiarità di effettuare in automatico e continuamente uno scanning delle frequenze trasmesse dai vari ripetirori grazie ai SEI TUNER presenti al suo interno e ciò si traduce nell'eliminazione dei famigerati salti e alle fastidiose attese per l'aggancio di un nuovo segnale. Naturalmente l'input utilizzato è sempre il più stabile e forte e viene mantenuto fino a che un'altra frequenza non risulta avere caratteristiche migliori. A garantire l'efficenza del sistema è il kit di quattro antenne DVB ( VHF-UHF da 75 Ohm waterproof ) incluse in confezione, la cui locazione all'interno dell'abitacolo deve ripercorrere ( il più possibile ) i quattro diversi lati della vettura: finestrino posteriore-sinistro, finestrino posteriore-destro, angolo sinistro del parabrezza e angolo destro dello stesso al fine di ottenere una copertura ed una direzionalità di ricezione quanto più ampia e variegata possibile.

 
Visione lista canali decoder
 
Il decoder si occuperà anche di effetturare una iniziale memorizzazione dei canali ricevuti ( per un massimo di 99 frequenze ) con indicazione, all'interno di un menù chiaro ed esaustivo, del programma in corso di trasmissione e di quello successivo. Per ogni canale ricevuto verrà inoltre evidenziata la bontà e l'intensità del segnale tramite una serie di icone rappresentanti semafori di differenti colorazioni ( verde: ottimo, giallo: sufficente, rosso: scarso ). I canali ricevuti possono essere gestiti a proprio piacimento grazie alla possibilità di definire i "preferiti" e di richiamarli quindi agevolmente mediate i tasti di scelta rapida del telecomando.
 

 

Telecomando decoder digitale D.A.S.

 

Le risorse del decoder digitale D.A.S. non si esauriscono qui. Il sintonizzatore TV infatti mette a disposizione due ingressi supplementari ai quali è possibile interfacciare lettori DVD, consolle per videogiochi e altri apparecchi al fine di consentire un ulteriore espansione del sistema. La  selezione degli ingressi può facilmente avvenire tramite il telecomando IR (TV / AV1 / AV2). Inoltre il sistema D.A.S. consente di ricevere e memorizzare, con le stesse procedure viste sopra, canali radio con indicazione del nome della stazione ascoltata, il programma in onda e le caratteristiche del segnale.

Diversity Autoscan System: ingressi decoder
 

Nelle prove a banco effettuate le performance evidenziate da questo nuovo decoder digitale sono apparse sorprendenti; è pur vero tuttavia che le sue doti il sintonizzatore TV distribuito da Digitaldynamic deve dimostrarle in strada e sopratutto nelle diverse condizioni che viaggi lunghi di solito comportano. Grazie al Diversity Autoscan System però risulta estremamente facile utilizzare tale unità fin dalla prima accensione, in quanto è il decoder stesso che si occupa di tutto ( scansione e memorizzazione ).

In prima istanza il nuovo sintonizzatore TV in esame appare quindi performante e dalle ottime prospettive di utilizzo, una unità da tenere in considerazione per coloro che si accingono ad acquistare un digitale terrestre da auto ma, naturalmente, le peculiarità del decoder D.A.S. si fanno sentire ed il prezzo di vendita non può che risentirne. Questo infatti risulta al di sopra della media ( anche se allineato a decoder di fascia top di mercato quali Kenwood, Pioneer ed Alpine ) attestandosi ad un livello consigliato al pubblico intorno ai 470,00€.
 
 

 

Gallerie Installazioni

 Gallerie installazioni

Car Stereo Store

Range Rover Evoque

Sezione Dedicata Range Rover Evoque

Facebook