2DIN Blog

2DIN Blog
L'unico Blog tutto incentrato sul mondo dei 2DIN. Navigatori, Ricevitori AV, Media Station. Recensioni, Giudizi, Specifiche, Approfondimenti, Confronti.

Le Ns Installazioni

Le Ns Installazioni
Sezione dedicata alle Installazioni di Navigatori, Viva Voce Bluetooth, Sensori di Parcheggio, Roof Monitor, Antifurti, Interfacce AV, USB e altro ancora.

Prodotti

Prodotti
Navigatori, Monitor 2DIN, Antifurti, Sensori di parcheggio, Viva voce, DVBt, Localizzatori, Accessori, Plastiche, Interfacce e molto altro!

Sistema di videosorveglianza con combinatore telefonico su Chrysler Gran Voyager

Telecamera per videosorveglianza su Taxi Gran VoyagerEsistono diversi livelli di protezione per una vettura, livelli tra i quali un sistema di videosorveglianza con combinatore telefonico è sicuramente il più elevato ma anche il più complesso e delicato da realizzare affincé tutto funzioni in modo ineccepibile. Il primo livello di copertura riviene dall'auto stessa perché molte delle vetture in circolazione ( escluse le fascie alte di mercato lusso e super lusso sia ben chiaro ) sono commercializzate con Immobilizer, antifurto legato alla chiave che ne impedisce l'accensione a meno di una rispondenza tra centralina motore e trasponder in essa contenuta. I vantaggi sono palesi così come le lacune. Il rischio di furto della vetura diminuisce ma non può dirsi lo stesso per la possibilità che venga sottratto ciò che è presente all'interno dell'abitacolo. Un secondo livello di copertura consiste nell'installazione di un antifurto perimetrale e volumetrico, un prodotto che è necessario scegliere tra una vasta gamma di articoli in modo da optare per quello più idoneao alla vettura ( non tutti i Brand sono validi infatti per ogni vettura in circolazione ). Un passo ancora oltre si sostanzia nell'impiego di un sistema di localizzazione GPS con combinatore telefonico basato su tecnologia GSM, sia esso autonomo sia soggetto a contratto con centrale operativa, per arrivare poi alla massima copertura possibile con l'allestimento di un'impianto di videosorveglianza.

Pager telefonico con modulo GPS e GSM

Combinatore Telefonico MetasystemPer Pager telefonico s'intende un modulo GSM\GPS utilizzabile in modalità Stand Alone oppure in abbinamento ad un normale antifurto auto, che comunica con l'utente tramite semplici ed immediati messaggi sms. Le informazioni riguardano la posizione del veicolo, se questo è in movimento oppure no, a che velocità sta andando, se è in sosta con quadro acceso o spento, se si trova all'interno di un determinato perimetro stabilito oppure al di fuori di esso. Basterà inviare al numero telefonico della scheda SIM presente nel Pager un'sms con dicitura stabilita per ottenere subito le info richieste. E' comunque palese che le migliori performance si ottengono quando il combinatore telefonico opera unitamente ad un antifurto nel qual caso sussisterà una comunicazione attiva ( dal modulo all'utente ) verso il numero o i numeri telefonici stabiliti ogni qualvolta si avvii un ciclo di allarme per rottura vetri, apertura porta, tentato avviamento, taglio cavi, apertura cofano o ancora ridotta capacità di carica della batteria auto. Il Combinatore telefonico è uno strumento utilissimo per tenere sotto controllo la vettura senza doverla avere costantemente a portata di mano perché se da un lato l'antifurto è un ottimo deterrente contro furto ed effrazioni, dall'altro il beneficio massimo è ottenibile quando l'auto è parcheggiata sotto casa o comunque nelle immediate vicinanze del posto in cui ci troviamo al momento, quindi facilmente raggiungibile. Il Pager offre la possibilità di superare il limite di vicinanza e di avere un'avviso immediato sulla situazione in cui versa l'auto; tramite interrogazione del sistema via sms oppure, in caso di ciclo di allarme, con la ricezione di un messaggio di allerta. In simili situazioni, nella remota ipotesi in cui i malviventi abbiano aggirato il blocco motore primario del veicolo e anche quello secondario dell'antifurto, è possibile intervenire rapidamente attivando il blocco motore ( sulla pompa ) controllato direttamente dal Combinatore impedendo che l'auto si avvii di nuovo, una volta spento il quadro. Queste sono tutte le possibilità offerte da un Pager telefonico quando questo viene utilizzato in modo personale e non collegato ad una centrale operativa con relativo costo di abbonamento annuale, caso in cui il gestore del servizio monitorerà la situazione al posto nostro.

Sistema di Videosorveglianza con registrazione

Impianto di registrazione su taxiUn sistema di videosorveglianza in auto non è un'esagerazione né un picco di paranoia ma una possibilità realizzabile a costi contenuti per coloro che ne hanno necessità. Si pensi a chi lavora con la vettura o veicolo commerciale, che sia per un controllo del materiale o degli strumenti lasciati all'interno del mezzo, si pensi a chi trasporta persone come Taxi, NCC ( Noleggio Con Conducente ), Autobus turistici o MiniVan e si pensi infine a tutti coloro che si trovano sotto scacco di atti vandalici, furti continui, spregi ripetuti. Un sistema di videosorveglianza offre un mezzo in più per tutelarsi ed in alcuni casi tutelare gli altri. Ma affinché lo strumento operi secondo i giusti canoni l'intero impianto deve essere strutturato in un certo modo e operare solo quando ve ne sia effettivamente la necessità, altrimenti si rischia di dare vita ad un sistema macchinoso, poco funzionale, del tutto inutile. Per coloro che si occupano di traporto di persone sarà necessario avviare una sorveglianza con relativa registrazione quando sul veicolo salgono passeggeri, altri possono palesare la necessità di un'attivazione solo in sporadici casi e quindi solo su richiesta, altri ancora decidere di lasciare latente l'intero sistema fino a che non sussista una reale necessità di riprendere una determinata situazione. Questo è il caso del furto. Qualora si verifichi un ciclo di allarme, l'antifurto, installato in diretta comunicazione con il combinatore telefonico, determinerà prima di tutto l'invio di un sms di allerta ed in secondo luogo l'avvio di una fase di registrazione così da definire in modo chiaro ciò che avviene all'interno del veicolo o all'esterno, tutto dipende dal numero e dalla disposizione delle telecamere collegate per la creazione del sistema di videosorveglianza. Questo è il massimo livello di copertura per un la vettura.

Realizzazione impianto di Videosorveglianza su Taxi Gran Voyager

Allestimento Taxi Gran VoyagerTra le categoria di soggetti potenzialmente interessati alla realizzazione di un sistema di videosorveglianza così strutturato troviamo, come sopra elencato, quella dei tassisti; persone spesso a contatto con tipi poco raccomandabili, testimoni di situazioni poco gradevoli e\o risucchiati in circostanze per le quali avere a posteriori una chiara idea di come tutto si sia sviluppato può essere un vantaggio di notevole importanza. Per non parlare poi della più classica delle situazioni; il furto. La Gran Voyager oggetto dell'installazione è stata allestita con un'antifurto perimetrale e volumetrico Metasystem Easy Can con attivazione\disattivazione da radiocomando originale e blocco motore a cui è collegato un Pager telefonico sempre di produzione dell'azienda italiana, il TVM800 ed una telecamera con DVR integrato per registrazioni su schede SD fino a 32GB ( circa otto ore continue ). Dare vita ad un sistema così strutturato significa affrontare tutta una serie di problematiche affinché l'impianto operi secondo le specifiche volute; infatti non è sufficiente mettere insieme i tre prodotti riportati perché tutto operi perfettamente. Al contrario gli accorgimenti da tenere, gli accessori da utilizzare e le programmazioni da eseguire sono molte e tutte fondamentali. Ogni elemento deve essere posto all'interno del veicolo in modo da poter massimizzare la performance ( si pensi all'antenna GPS e a quella GSM del Combinatore telefonico ) senza interferire con gli altri. La telecamera utilizzata per la videosorveglianza deve poter avere campo libero, essere posizionata in luogo adatto, poter inquadrare liberamente l'interno del veicolo piuttosto che l'esterno ma al contempo non essere d'impiccio per i passeggeri o per il conducente né eccessivamente in vista, posizionata in modo discreto ma funzionale. Le caratteristiche di quest'ultima sono fondamentali. A partire dalle modalità di accensione alla risoluzione massima ottenibile, dalla facilità di utilizzo al tempo di registrazione. 

Gallerie Installazioni

 Gallerie installazioni

Car Stereo Shop

Range Rover Evoque

Sezione Dedicata Range Rover Evoque

Facebook

 
 

Octo Telematics

Installatori Certificati Octo telematics