2DIN Blog

2DIN Blog
L'unico Blog tutto incentrato sul mondo dei 2DIN. Navigatori, Ricevitori AV, Media Station. Recensioni, Giudizi, Specifiche, Approfondimenti, Confronti.

Le Ns Installazioni

Le Ns Installazioni
Sezione dedicata alle Installazioni di Navigatori, Viva Voce Bluetooth, Sensori di Parcheggio, Roof Monitor, Antifurti, Interfacce AV, USB e altro ancora.

Prodotti

Prodotti
Navigatori, Monitor 2DIN, Antifurti, Sensori di parcheggio, Viva voce, DVBt, Localizzatori, Accessori, Plastiche, Interfacce e molto altro!

Mini Countryman con sensori di parcheggio posteriore

Mini Countryman Sensori parcheggioNelle prime versioni della Mini i progettisti non hanno riservato la debita attenzione alla possibilità di installare un sistema di assistenza al parcheggio. Nel modello One, la prima dopo che BMW decise di rilanciare il marchio, non era prevista alcuna predisposizione e solo successivamente sono state adottate misure per introdurre kit originali appositamente studiati, sistemi che dovevano tenere in considerazioni la struttura originaria della vettura e gli angusti spazi ad essi riservati. Il risultato fu un sistema di assistenza al parcheggio forzato e difficilmente ripetibile in after market.  Nella versione Clubman, alcuni accorgimenti progettuali, primo tra tutti la distanza interna tra la barra di assorbimento degli urti ed il pararti posteriore, hanno facilitato l'inserimento di kit di sensori, modelli con testine da esterno e modelli con cellule a filo, con fissaggio interno, opzione quest'ultima che per essere realizzata richiede operazioni particolari e prodotti idonei. Ma è con la versione Countryman che la Mini è stata in grado di accogliere in modo corretto un kit con testine a filo.


 

Installazione sensori di parcheggio Mini Countryman

Sensori a filo paraurti. Mini CountrymanLe principali difficoltà che si riscontrano nel montaggio di un kit di sensori di parcheggio sulle versioni One e Clubman della Mini sono l'altezza da terra, decisamente troppo poca perché non si generino false rilevazioni o affinché non vengano captate imperfezioni minime del terreno, e l'inclinazioni del paraurti, caratteristica che rende il posizionamento delle cellule, fattore fondamentale per la buona riuscita del lavoro, un compromesso tra performance e giusto fissaggio delle testine. Problemi questi che si riferiscono al montaggio di kit sensori da esterno e che in caso di cellule a filo si moltiplicano decisamente. Nella Mini Countryman i progettisti hanno riservato il giusto spazio ad un eventuale simile accessorio. La struttura del paraurti permette la scelta adeguata delle posizioni delle quattro cellule e l'altezza della vettura consente una programmazione ad hoc e quindi una copertura ottimale. La scelta di posizionare le testine in modo sfalsato e non in linea non incide sul risultato estetico finale ma al contrario aumenta l'eccentricità della vettura. Grazie ad un'inclinazione meno marcata, con pendenze più dolci e meno arrotondate, il kit di sensori lavora meglio e se correttamente programmato è in grado di calzare all'auto in modo appropriato senza inciampare in falsi rilevamenti o mancate segnalazioni.

Kit sensori PSO-040 Digitaldynamic

Mini Countryman. Sensori DDPer contenere la spesa finale senza rinunciare alla sicurezza ed alla affidabilità, sulla Mini Countryman è stato installato un kit di sensori di parcheggio Digitaldynamic PSO-040, un modello a quattro testine con fissaggio da interno paraurti dotato prncipalmente di grande versatilità, di cellule di diametro ridotto ( appena 18 mm ) ed ancoraggio al paraurti senza cornice, ossia con la parte avanzata della testina direttamente a contatto con la plastica, una soluzione che esteticamente rende l'installazione piacevole e ben integrata. Il kit PSO-040 oltre ad essere agevolato nel montaggio si caratterizza per una buona sensibilità di rilevamento, peraltro regolabile, testine staccabili e quindi facilmente sostituibili in caso di urti o incidenti, verniciabili senza l'ausilio di plastiche di protezione e con cicalino acustico a volume regolabile. Nei test pre-installazione, ma soprattutto in quelli post installazione, non abbiamo riscontrato zone cieche o difficoltà di rilevamento. Le posizioni individuate per altezza da terra e distanza tra le cellule assicurano un ottimo funzionamento ed un risultato estetico molto simile ai sistemi di primo equipaggiamento adottati dalla Mini.

Altre Foto.

Mini Countryman. Sensori Digitaldynamic

Gallerie Installazioni

 Gallerie installazioni

Car Stereo Store

Range Rover Evoque

Sezione Dedicata Range Rover Evoque

Facebook