Stampa
Visite: 9999

BMW Mini Cabrio: installazione Parrot MKi9200 Il primo aspetto che sorprende di questa BMW Mini Cabrio è la pochezza dell'impianto audio dotato di 6 casse e autoradio originale Boost con Single CD, un sistema totalmente impossibilitato a riprodurre gamme di suono basse e medio\basse e che ad alti livelli di volume, situazione frequente visto che parliamo di una Cabrio, tende a distorcere. Dato che il cliente richiedeva la possibilità da un lato di poter sfruttare un vivavoce e dall'altro di convogliare la propria musica preferita presente sui suoi iPhone e iPod nell'impianto della vettura, la soluzione migliore

è stata subito individuata nel montaggio di un sistema Parrot Mki9200 il quale permette di sfruttare le potezialità  delll'iPhone come vivavoce ( essendo il kit della casa francese ottimizzato per operare con il cellulare della Apple ) e  di gestire integralmente la musica immagazzinata sia sullo stesso iPhone sia su un'ulteriore iPod 30gb con una qualità superiore.

L'installazione ha presentato l'occasione quindi di mettere mano anche all'impianto della vettura e dato che il cliente non voleva assolutamento stravolgere la conformazione dell'auto l'unico modo per migliorarne le prestazioni è stato operare a completamento del suono andando ad installare un subwoofer XBass1000 amplificato da 300W di potenza massimale e regolazione separata, mediante apposito controllo, del livello di potenza in uscita. La presenza dell'Xbass1000 ha naturalmente permesso di migliorale l'ascolto della musica sulla Mini Cabrio in caso di utilizzo di CD e stazione FM ma i risultati più rilevanti si sono palesati con l'impiego dell'MKi9200 il quale presenta già integrato un amplificatore digitale da 30W massimali.

BMW Mini: parrot MKi9200 con display rimovibile BMW Mini Cabrio: installazione MKi9200

L'installazione sia del kit vivavoce sia del subwoofer ha implicato fasi di smontaggio e rimontaggio delle parti interessate piuttosto articolate essendo la Mini Cabrio un auto dagli interni molto ricercati e complessi. Inoltre sia l'individuazione del display dell'MKi9200 sia del subwoofer ha richiesto uno studio puntuale. Per una facilità di consultazione del kit Parrot, ricordiamo che attraverso lo stesso è possibile consultare e selezionare gli album, le playlist e le tracce memorizzate nei vari iPod\iPhone, è stato scelto di posizionare il display all'altezza del quadro strumenti il quale presenta una parte vuota totalmente inutilizzata e consente di avere sempre sott'occhio tutte le informazioni necessarie; naturalmente la staffa su cui è fissato è stata sviluppata ad-hoc per dare al display sia stabilità sia facilità di estrazione.

Il controllo dell'MKi9200 è demandato poi ad un telecomando RF in collegamento costante con la centralina Parrot posizionato in questo caso sul volante mediante apposita fascia elastica. Il sub Xbass1000 ( piatto ) è stato fissato al di sopra della parte poggiapiedi del passeggero al fine di ridurre al minimo l'ingobro di un simile sistema e per lasciare inalterati gli spazi ( già angusti ) degli interni della BMW Mini.

Mini Cabrio: montaggio Subwoofer Xbass1000 MKi9200: cablaggio collegamento iPod, USB, Aux-in

Il cablaggio Parrot per la connessione dell'iPod è stato portato ( e fissato ) nel portaoggetti a scomparsa presente al di sopra del cassetto lato passeggero in quanto di ridotte dimensioni e quindi scarsamente utilizzato. Si ricorda che nello stesso cablaggio è presente, oltre alla spina Apple, anche un'ingresso USB 2.0 e un'ingresso universale tipo mini-jack. L'alloggiamento per schede SD è invece presente dietro al display dell'MKi9200.

Guarda il video per verificare il funzionamento dell'MKi9200 su questa BMW Mini Cabrio.

{youtube}ywd4oDoJ_Mo{/youtube}